Terme Petriolo
Terme Petriolo Terme Petriolo Terme Petriolo Terme Petriolo Terme Petriolo Terme Petriolo Terme Petriolo Terme Petriolo

Terme Petriolo - Détente Naturelle et Source Chaude Gratuite

Les Termes Petriolo sont un endroit idéal pour une expérience de détente naturelle. Situées au cœur de la nature, ces sources chaudes publiques gratuites offrent une atmosphère apaisante et relaxante. Recommandées par Cinzia de Livourne, ces termes sont l'endroit parfait pour se ressourcer et profiter d'une journée de détente en pleine nature. Venez découvrir cette plage thermale unique et vivez une expérience inoubliable de détente et de bien-être.

Vous pensez qu'il y a une erreur sur ce lieu ?

Vos retours sont importants pour nous. Si vous avez remarqué une erreur concernant ce lieu, merci de nous en informer pour que nous puissions la corriger.

Signaler une erreur
Propriétaire de ce lieu ?

Nous récupérons automatiquement les informations disponibles sur votre lieu. Si jamais celles-ci ne sont pas correctes, connectez-vous gratuitement sur notre tableau de bord pour les modifier et bonus, accédez à vos statistiques détaillées.

mapstr icon Modifier les informations de votre lieu
La communauté mapstr
Enregistré par

188 utilisateurs

#Tags souvent utilisés
#Terme #Nature #Natura #Baignade #Plage
Ce qu'en disent les utilisateurs

"Pubbliche si può fare campeggio"

@michele.sarnat09

"bains source chaude publiques gratuits (établissement payant à côté)"

@lamberle

"Le Terme di Petriolo (o Bagni di Petriolo) costituiscono una sorgente termale toscana. L’ubicazione è nella Valle dell’Ombrone, lungo il corso del fiume Farma, al confine tra i comuni di Monticiano e Civitella Paganico, rispettivamente in provincia di Siena e in quella di Grosseto. Le acque termali sgorgano ad una temperatura di +43 °C lungo un tratto del fiume Farma e si caratterizzano per la presenza di idrogeno solforato, con concentrazione sulfidrometrica pari a 21 milligrammi al litro. Sono presenti anche anidride carbonica libera, calcio, fluoro e gli ioni cloruro, solfato e idrogenocarbonato. Tali caratteristiche classificano le acque di Petriolo come acque solfidriche, salso-solfato-bicarbonato-alcalino terrose-ipertermali. Le sorgenti termali sono fruibili, sia liberamente che presso gli attrezzati stabilimenti termali con annesse strutture alberghiere."

@luluuuuu

"Terme di Petriolo, un weekend all’insegna del relax in Toscana Si trovano in provincia di Siena e sono fra le terme libere più antiche del territorio: le Terme di Petriolo sono adatte a chi vuole rigenerare il proprio corpo. terme di petriolo_1995658820 Guarda la gallery A cavallo fra i comuni di Monticiano e di Civitella Paganico, rispettivamente in provincia di Siena e di Grossetto, si trovano le Terme di Petriolo. Sono immerse in un paesaggio naturale, calmo, silenzioso fra i boschi e le colline del senese, nella riserva naturale del Basso Merse. Conosciute fin dall’epoca romana, acquisirono prestigio a partire dal Rinascimento, quando furono frequentate da persone appartenenti alle famiglie Medici e Gonzaga e da Papa Pio II. Le Terme di Petriolo, una spa gratuita nella natura in Toscana Le Terme di Petriolo rappresentano un caso unico nel loro genere poiché sono terme storiche fortificate. Un’antichità testimoniata proprio dai resti delle terme medievali e dell'antica cinta muraria la cui costruzione risale addirittura ai primissimi anni del Quattrocento. Il primo stabilimento in muratura venne costruito proprio nei primi anni del XV secolo di fronte alla sponda settentrionale del fiume Farma. Dopo le terme di Saturnia, sono i bagni liberi più famosi della regione. La Toscana è una regione famosa per i benefici naturali che si possono ricavare in maniera del tutto gratuita dalle terme libere dislocate nelle varie province. Le acque delle terme sono dotate di diverse proprietà: antinfiammatorie, decongestionanti, mucolitiche. Le vasche delle Terme di Petriolo sono alimentate da queste acque termali provenienti direttamente dal sottosuolo, dove catturano i minerali che assicurano loro le proprietà benefiche. Le temperature delle acque termali di Petriolo variano dai 48 ai 35 gradi, con temperature alte nei pressi delle pozze più vicine alla sorgente termale e che si raffreddano man mano che ci si allontana. La temperatura media si aggira intorno ai 42 – 43 gradi, le acque sono mediamente profonde e le pozze sono di dimensioni diverse, partendo da una pozza quasi monoposto fino ad arrivare a pozze in grado di ospitare fino a 3 – 4 persone. Terme di Petriolo: le terme libere e i prezzi dei servizi Le acque delle Terme di Petriolo sono libere e gratuite, ma nei loro immediati dintorni sono nati anche degli stabilimenti presso i quali concedersi sia altri trattamenti a scopo benefico come fanghi termali, inalazioni e aerosol, sia trattamenti di tipo cosmetico come massaggi e maschere per viso e corpo. Le vasche gratuite sono quelle poste al di fuori dello stabilimento ottenute dai residui calcarei, mentre tutti i servizi che si trovano all’interno del complesso termale sono a pagamento: l’accesso alle vasche ha un costo che varia in base ai giorni a partire da 8€, i massaggi realizzati con varie tecniche partono da un minimo di 40€ fino a 70€ e i fanghi, in base al trattamento scelto, oscillano fra i 24€ e 60€. Anche la spa delle Terme di Petriolo offre dei servizi esclusivi e rigeneranti sia dal punto di vista fisico che mentale: trattamenti di benessere, di bellezza, di relax, massaggi rilassanti e terapeutici e aiuto nella riabilitazione dopo interventi o traumi. "

@francescokiar

Approuvé par 1 partenaires officiels
Autres lieux à voir autour
La meilleure expérience Mapstr est sur l'application mobile.
Enregistrez vos meilleures adresses, partagez les plus belles avec vos amis, découvrez les recommendations de vos magazines et influcenceurs préférés.